Libr@mente

Condividi le tue parole!

Terminologia

Di seguito tenterò di facilitarvi la comprensione di alcuni termini che userò all’interno del blog.

Anobii: è un importante e famoso social network incentrato sui libri, ove è possibile aprire un profilo personale e organizzare la propria libreria famigliare. Possiede una comunità molto attiva, informata e ben organizzata. Per approfondimenti: Apogeonline.com, Anobii.com.

Bookcrossing: pratica che si prefigge lo scopo di tracciare le letture nel mondo tramite iniziative gratuite e volontarie grazie alle quali i libri vengono “liberati” per poi essere trovati da nuovi lettori. Solitamente, quando ci si riferisce al bookcrossing, si tende ad associarlo all’iniziativa etichettata in the wild, ovvero l’atto di rilasciare i propri libri in qualsiasi parte della città, assegnandogli un codice identificativo, aspettando che qualche passante dia nuova vita al libro prendendolo con sé. Bookcrossing è sì questo, ma è anche pratiche quali bookring, bookxerpting ecc. che analizzeremo proprio qui sotto. Per approfondimenti: Bookcrossing-italy.com, Wikipedia.it.

Bookring / Ring: iniziativa del bookcrossing che consiste nel liberare un libro tramite una lista di iscritti, che man mano spediscono il libro al lettore seguente, fino ad arrivare all’ultimo iscritto che, a lettura finita, restituirà il libro al legittimo proprietario, ovvero colui che ha dato il via alla catena (o all’anello, se vogliamo essere conformi al nome della pratica). Si pratica principalmente sul forum di Bookcrossing-italy.com ma anche su Anobii e forum esterni. Per approfondimenti: Bookcrossing-italy.com.

Bookray / Ray: iniziativa del bookcrossing praticamente identica al bookring con l’unica differenza che il libro non torna al legittimo proprietario bensì rimane nelle mani dell’ultimo utente iscritto. Si pratica principalmente sul forum di Bookcrossing-italy.com. Per approfondimenti: Bookcrossing-italy.com.

Bookxerpting: iniziativa del bookcrossing che consiste nello scegliersi un libro liberato tramite un estratto, solitamente una fotocopia dell’incipit o di frasi particolarmente interessanti per chi ha liberato il libro. Si pratica principalmente sul forum di Bookcrossing-italy.com. Per approfondimenti: Bookcrossing-italy.com.

Ringxerpting: iniziativa del bookcrossing che consiste nell’unire il bookring al bookxerpting: il libro scelto da un estratto, a fine lettura, torna nelle mani del proprietario. Si pratica principalmente sul forum di Bookcrossing-italy.com ma anche su Anobii.

Bookswap / Swap: pratica che consiste nello scambio di libri tra due persone, solitamente in rapporto 1-1. Si pratica su Anobii e su svariati forum esterni. Per approfondire: Inpausa.it.

Mooch: pratica che consiste nel regalare i propri libri a chiunque li richieda accumulando punti spendibili in libri da richiedere gratuitamente dagli inventari altrui. Si pratica su Bookmooch. Per approfondire: Bookmooch.com.

Se durante la navigazione del blog riscontrate eventuali altri termini che non riuscite a comprendere, lasciate un messaggio in questa pagina e sarò lieto di aiutarvi a facilitarne la comprensione.

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: